Borse di ricerca

La ricerca è alla base dello sviluppo di nuove terapie e di nuovi farmaci. È la ricerca che  investiga le cause e i meccanismi cellulari della malattie, identifica i processi coinvolti nel decorso patologico e quali di essi possono essere influenzati o corretti. Sono i ricercatori che cercano o creano molecole in grado di influenzare questi processi e sviluppano metodi in grado di bypassare l'errore genetico.

Quando questa ricerca, difficoltosa, lunga e costosa, non cade negli interessi di grosse ditte farmaceutiche , come nel caso delle malattie rare, è indispensabile il sostegno finanziario alla ricerca accademica da parte di fondazioni private .

La ricerca sulle malattie neuromuscolari in Svizzera si è sviluppata in modo molto soddisfacente dalla costituzioe della Fondazione nel 1985. I risultati e le pubblicazioni dei laboratori a Basilea, Berna, Friburgo, Ginevra, Losanna e Zurigo hanno contribuito al progresso internazionale e al raggungimento, in alcuni casi, della conduzione di studi clinici. Inoltre, nel 2009, la Fondazione ha creato in collaborazione con la Gesellschaft für Muskelkranke una cattedra all'Università di Basilea dedicata intermanete alla miologia.

Molte malattie rare ricevono oggi terapie di sostegno ma sono ancora inguaribili. La FSRMM continua a lavorare affinchè possano essere realizzati eccellenti progetti di ricerca nei laboratori svizzeri univesitari e ospedalieri.

 

Progetti finanziati