Descrizione

Fig 1

Le amiotrofie neurogene

Tra queste malattie, occorre classificare le affezioni primarie che interessano i muscoli indirettamente con una lesione del sistema nervoso, ad esempio le guaine nervose o i motoneuroni del midollo spinale o i nervi motori che portano ai muscoli. Le fibre muscolari stesse sono in questo caso sane, in un primo stadio, poi il loro diametro si riduce progressivamente (amiotrofia) a causa della malattia che indebolisce o elimina l'eccitazione muscolare. Infine vengono completamente distrutte.

Le miopatie

Nel caso delle miopatie, sono le fibre muscolari stesse ad essere malate, dal punto di vista funzionale (ad esempio, nel caso delle miotonie, disturbo del rilassamento muscolare), oppure in seguito alla modifica della struttura su scala microscopica (ad esempio, nel caso delle distrofie muscolari).

La miastenia grave

Tra questi due gruppi di malattie s’inserisce la miastenia grave, detta malattia della placca motrice terminale, ossia della giunzione tra il nervo motore e la fibra muscolare.